Iniziamo la quarta!

Lo scorso anno, in terza, abbiamo svolto il percorso di matematica seguendo le avventure di Capitan Testa Vuota, un pirata pasticcione di cui inventavamo, volta per volta, le avventure; attraverso le storie sue e dei suoi compagni – piratino Angolino, i mozzi Più e Meno… – presentavo ai bambini gli argomenti del programma.

Considerando quanto tale proposta didattica abbia appassionato gli alunni, anche quest’anno ho deciso di proporre i vari argomenti in programma in classe quarta attraverso le avventure di un personaggio. Per renderlo più accattivante, però, ho deciso di far proporre a loro sia il personaggio principale che gli eventuali compagni di avventura, l’ambientazione, il tipo di viaggio da svolgere…

Dopo averne parlato a lungo, discutendo sulle caratteristiche che la nostra storia avrebbe dovuto avere, ho fatto disegnare ad ognuno quello che immaginavano dovesse essere l’eroe di matematica di quest’anno. Queste le proposte:

IMG_20131010_0003IMG_20131010_0002Abbiamo poi esposto tutti i personaggi creati e abbiamo insieme discusso su quale potevamo scegliere come nostro compagno di viaggio; alla fine si deciso che il nostro protagonista sarà un robotino di nome Tecnomat, che avrà un amico-aiutante di nome Minimat e farà un lungo viaggio tra stelle, pianeti sconosciuti e universi matematici.

 

Questa una delle copertine della storia:

Tecnomat e Minimat Copertina