Giochiamo a dama – 1°parte

Dopo aver verificato quanto la matematica e la geometria sono presenti in ogni aspetto della realtà, ci siamo soffermati ad esaminare alcuni comuni giochi che hanno queste caratteristiche. E seguendo quanto suggeritoci da Platone – “La matematica è come la dama: è adatta ai giovani, non troppo difficile, divertente, e senza pericoli per lo stato” – abbiamo deciso di costruire scacchiere e pedine per giocare … Continua a leggere

La matematica è l’alfabeto con il quale Dio compose l’universo. Galileo Galilei

Quest’anno il percorso di studio delle discipline logico-matematiche ha preso l’avvio dal riconoscimento dell’importanza che esse hanno per spiegare e rappresentare lo spazio e la realtà circostante, conducendo gli alunni alla costruzione di un’idea della matematica e della geometria come discipline di ricerca e di scoperta. Secondo le Indicazioni nazionali del 2012, infatti, «la matematica dà strumenti per la descrizione … Continua a leggere

Iniziamo la quarta!

Lo scorso anno, in terza, abbiamo svolto il percorso di matematica seguendo le avventure di Capitan Testa Vuota, un pirata pasticcione di cui inventavamo, volta per volta, le avventure; attraverso le storie sue e dei suoi compagni – piratino Angolino, i mozzi Più e Meno… – presentavo ai bambini gli argomenti del programma. Considerando quanto tale proposta didattica abbia appassionato … Continua a leggere

BENVENUTI!

In primo piano

Chi si occupa dell’educazione e dell’istruzione dei bambini e dei giovani sa che compito difficile ed impegnativo sia: enormi responsabilità, necessità di energia e stimoli continui, idee ed attività sempre nuove da proporre, modificabili e adattabili ad ogni esigenza. PazzaScuola vuole essere uno spazio di condivisione, confronto e collaborazione fra insegnanti, educatori, genitori, psicologi e tutti coloro che si occupano … Continua a leggere

Italiano L2

Credo che il presupposto fondamentale nell’insegnamento della lingua italiana L2 sia che essa debba favorire il mantenimento attivo della lingua materna come primaria e prioritaria nella vita dello studente straniero. Nell’insegnamento dell’Italiano L2  sia agli adulti che ai bambini, la metodologia  con cui ho riscosso maggiore successo è stata quella di tipo ludico-didattica-laboratoriale, funzionale alla creazione di un ambiente sereno, in cui si attua un’adeguata … Continua a leggere

UN ALTRO INIZIO

Quest’anno è difficile, più tormentato dei precedenti! Dopo aver affrontato un anno scolastico impegnativo e problematico sotto tanti punti di vista, la fatica dello studio intenso per la preparazione al concorso, la soddisfazione di alcuni per averlo superato, la delusione di altri per non esserci riusciti, nell’incertezza di quello che ci attende, ora si deve cercare di trovare tutta l’energia … Continua a leggere

I PRINICIPI DELL’EDUCAZIONE E DELL’INSEGNAMENTO

«[…]Educazione e formazione devono essere in cima ai nostri sforzi. Abbiamo l’obbligo di fare in modo che ciascuno possa realizzare a pieno il proprio potenziale; l’obbligo di fornire a ciascuno l’opportunità di imparare e coltivare i propri talenti. Abbiamo il dovere di creare un ambiente propizio, di fornire gli strumenti necessari e di mettere in piedi i meccanismi in grado … Continua a leggere